News dalla rete ITA

8 Febbraio 2018

Bulgaria

“ZONE INDUSTRIALI" INVESTE 61 MILIONI DI EURO IN INFRASTRUTTURE

Nei prossimi giorni la Compagnia statale "Zone industriali" firmerà il contratto di finanziamento per 120 mln. di BGN (61,3 mln. di EUR) con la Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo (BERS). Il prestito sarà destinato alla costruzione di infrastrutture nelle zone industriali. L’obiettivo è di realizzare le infrastrutture necessarie al fine di attirare gli investimenti. Al momento la compagnia sta sviluppando zone industriali a Sofia, Burgas, Varna, Karlovo, Telish (Pleven), nonché zone franche a Vidin, Ruse, Varna e Svilengrad. Negli ultimi mesi sono stati firmati dei  memorandum di cooperazione con diversi comuni che intendono creare e sviluppare le proprie zone industriali. (ICE SOFIA)