News dalla rete ITA

14 Novembre 2017

Cuba

NONOSTANTE L’URAGANO IRMA E LA NUOVA POSIZIONE USA CONTINUA LA CRESCITA DEGLI INGRESSI TURISTICI

Lo scorso 6 novembre è stato registrato il quarto milionesimo ingresso turistico nell’Isola caraibica, 56 giorni in anticipo rispetto al 2016, confermando come la stagione invernale (alta stagione turistica) sia iniziata sotto i migliori auspici.Questo dato e le prenotazioni attuali lasciano presumere che, nonostante i danni provocati ad alcune delle più importanti località balneari dall’uragano Irma e la nuova posizione statunitense, annunciata dal presidente Trump in giugno, che rende più complesso l’arrivo dei visitatori dagli USA, potrebbe essere comunque essere  raggiunto l’obiettivo di 4,7 milioni di ingressi nel 2017 come da stime precedenti. Si conferma la capacità d’attrazione dell’Isola ed in particolare della località di Varadero, che da sola potrebbe accogliere circa un terzo del totale suddetto. (ICE L'AVANA)