News dalla rete ITA

3 Febbraio 2018

Slovenia

GORENJSKA BANKA

La stampa finanziaria critica la Banca centrale slovena in merito al suo atteggiamento nei confronti della Gorenjska banka, già da tempo in vendita. La Banca centrale ne avrebbe discusso solamente il giorno prima dell’assemblea degli azionisti della Sava, proprietaria di maggioranza della Gorenjska banka, e circa un mese dopo che è emersa la notizia secondo la quale la Banca centrale serba non ha dato il nulla osta alla banca serba AIK per incrementare la sua quota. Questi ritardi avrebbero danneggiato il processo di vendita, oltre che i proprietari ed i creditori. La vendita dell’istituto bancario permane pertanto incerta: l’assemblea degli azionisti della holding Sava (che detiene il 37,6% e che, dato l’indebitamento, è decisa a cedere la sua quota) due giorni fa ha chiesto all’AIK (proprietaria del 21%) di fornire la documentazione dalla quale risultasse l’autorizzazione a procedere all’aumento della sua quota nella Gorenjska banka, resa di fatto impossibile dalle difficoltà della AIK con le autorità centrali del suo Paese. (ICE LUBIANA)