News dalla rete ITA

9 Febbraio 2018

Angola

PR APPROVA ACCORDO FINANZIARIO DI USD 75 MILIONI PER LAUCA

Un accordo finanziario dell'importo di 75 milioni di dollari USA è stato approvato con decreto presidenziale, per la prosecuzione dei lavori dell'Approvvigionamento idroelettrico di Lauca, situato nella provincia di Malanje.Questo accordo finanziario sarà concluso tra l'Angola, rappresentata dal Ministero delle Finanze e dalla Banca di Sviluppo del Sudafrica (DBSA).Pubblicato nel Diário da República del 6 febbraio, il documento giustifica la necessità di attuare i progetti integrati nel programma di investimenti pubblici, nel quadro della politica di investimenti per lo sviluppo economico e sociale del Paese.Inaugurata il 4 agosto 2017, la costruzione della diga idroelettrica di Laúca è durata cinque anni, rispettando le condizioni di mitigazione dell'impatto ambientale e sociale.La costruzione del complesso idroelettrico comprendeva la deviazione del fiume da giugno 2012, la costruzione del corpo della diga che hs 156 metri di altezza (equivalente a un edificio di 54 piani), essendo in grado di immagazzinare più di sei milioni di ettometri d'acqua.Sono stati effettuati anche scavi di gallerie, per una lunghezza di circa 21 chilometri, e costruita una centrale con 2.070 megawatt.Il più grande progetto di ingegneria civile e idroelettrico del Paese è un investimento statale dell'Angola del valore di 4,5 miliardi di dollari e costituisce più del doppio della diga più grande in attività, quella di Cambambe, con 960 megawatt.L'approvvigionamento di Lauca, un progetto di strutturazione del settore elettrico, incluso nel piano di sviluppo nazionale (2012-2017), fornirà al sistema elettrico nazionale 2.070 megawatt, di cui 2.004 megawatt della centrale e 65 MW dalla centrale ecologica.Due delle sei turbine da 334 MW pianificate sono già in funzione, la terza parte a marzo.Quando sarà completata (entro il 2018), la diga porterà stabilità energetica e avvierà il processo di interconnessione dei sistemi nord, centro e sud del Paese, e la produzione aumenterà del 122% circa.Dalla sottostazione di Lauca, di 400/200/60 KV, linee di trasmissione ad alta tensione andranno alle province di Huambo, attraverso Waco Kungo (Kwanza Sul), e Benguela, che amplificheranno lo sviluppo dell'industria, agricoltura, turismo e altri settori di attività, rendendo competitiva l'economia nazionale. (ICE LUANDA)