MONNA CATERINA

Monna Caterina è il nome della madre di Leonardo Da Vinci, per noi rappresenta la nostra origine. Il privilegio di poter vinificare in quella che fu la casa dove il piccolo Leonardo fece i suoi primi passi, è per noi motivo di vanto e grande ispirazione; per questo abbiamo voluto dedicare la nostra prima annata alla figura forse più importante nella vita del Genio, che qui ai Mattoni in Vinci visse.

Number of employees:

FROM 3 TO 9 EMPLOYEES

Annual turnover:

Under 250.000 Euro

Reference year of turnover:

2020

Export turnover:

Less than 75.000 Euro

Activities:

Grape cultivation

Production of wine from grapes

No videos uploaded

No documents uploaded

Company:

AZIENDA AGRICOLA I MATTONI

Telephone:

+39 0571 73003

Address:

VIA LAMPORECCHIANA 143

City:

VINCI (FI)

Zip Code:

50059

Social media:

No business proposals uploaded

Al naso presenta grande frutto, ciliegia, amarena, fiori di violetta e un finale lievemente tostato e balsamico. Al gusto è intenso, morbido, armonico, ricco di sensazione fruttate con una trama tannica setosa che dona persistenza e longevità al vino.
Da servire a temperatura di 18°C. Da abbinare a salumi, primi piatti a base di carne e di verdure di stagione o con carni alla griglia. Ottimo apprezzato anche più fresco a temperatura di 14°C da abbinare con saporiti piatti di pesce come il cacciucco toscano e con antipasti in genere.



Colore giallo paglierino, al naso presenta sentori di agrume e frutta bianca dal gusto vivace e salino, con una buona persistenza e un finale intenso.
Da servire a temperatura di 14°C. Da abbinare a tutti i tipi di pesce e crostacei, formaggi a mezza stagionatura, ottimo come aperitivo.



Al naso presenta sensazioni di frutta rossa matura come la ciliegia è l’amarena, e floreali a ricordare la viola e la Rosa.

Al gusto è intenso, e la grande morbidezza lo rende scorrevole con piacevoli sensazioni fruttate. La trama tannica è appena accennata e dona piacevoli sensazioni balsamica sul finale.

Da servire a temperatura di 18°C. Da abbinare a salumi, primi piatti a base di carne e di verdure di stagione o con carni alla griglia. Ottimo apprezzato anche più fresco a temperatura di 14°C da abbinare con saporiti piatti di pesce come il cacciucco toscano e con antipasti in genere.



All’aspetto visivo presenta una bella spuma ed un perlage sottile; il colore è un paglierino brillante, al naso emerge una piacevole e confortante freschezza e cremosità, in bocca è intenso, vivo ed equilibrato.
Profumi di fiori Bianchi e mela verde, intrigante da degustare come aperitivo o da tutto pasto. Ottimo con pesce, formaggi caprini e per accompagnare una torta di mele.