Cautela nelle trattative commerciali negli EAU