News dalla rete ITA

15 Gennaio 2018

Romania

ASSISTENZA TECNICA DELLA BERS PER OLTRE 2,2 MILIONI DI EURO IN INVESTIMENTI EFFICIENTI NEL SETTORE IDRICO E FOGNARIO

Il Ministro romeno dei fondi europei, Marius Nica e il Direttore regionale per la Romania e la Bulgaria della Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo (BERS), Matteo Patrone, hanno firmato a Bucarest l’"Accordo di servizio per il consolidamento del settore idrico e fognario dalla Romania", per un valore di 2,22 milioni di euro. “La collaborazione con la BERS ci consente di agire nella direzione dello sviluppo strategico del settore idrico e fognario e di garantire la sostenibilità degli investimenti realizzati con fondi europei in questo settore”, ha affermato il Ministro Nica. L’accordo firmato per l’assistenza tecnica per sostenere e migliorare i servizi nel settore idrico e delle acque reflue in Romania sarà proposto per il finanziamento nell'ambito del Programma di assistenza tecnica operativa, da effettuarsi nel periodo gennaio 2018 - gennaio 2020, con il coinvolgimento di tutte le istituzioni responsabili: Ministero dello sviluppo regionale, dell’amministrazione pubblica e fondi europei, Ministero delle acque e delle foreste, Autorità nazionale di regolamentazione dei servizi della comunità e delle utilities e Associazione romena delle acque. (ICE BUCAREST)


Fonte notizia: sito del Ministero dei fondi europei notizia del 12 gennaio 2018