News dalla rete ITA

23 Aprile 2018

Romania

PROGRESSI DEL POCU: 1,2 MILIARDI DI EURO IL VALORE DEI BANDI LANCIATI E 1 MILIARDO DI CONTRATTI FIRMATI

Dal mese di novembre 2017 ad oggi, l'Autorità di Management del Programma Operativo Capitale Umano (AM POCU) costituita presso il Ministero romeno dei Fondi Europei, ha lanciato bandi per la presentazione dei progetti per un valore di 1,23 miliardi di euro. Allo stesso tempo, l’AM POCU ha contratto progetti per un valore di 1 miliardo di euro. Questi risultati sono stati annunciati durante il Comitato di Sorveglianza del Programma Operativo Capitale Umano, svoltosi ad Alba Iulia, dal Direttore Generale AM POCU Vladimir Rovinţescu. "Nell’ultimo periodo l’AM POCU si è concentrata sulle linee di finanziamento in modo di poterle lanciare tutte entro la fine di giugno dell’anno in corso. Altre due priorità sono state il completamento della valutazione dei progetti presentati e la firma dei contratti di finanziamento. Quindi recuperiamo i ritardi e ci prepariamo per l'implementazione dei progetti", ha riferito Rovinţescu. I vertici AM POCU hanno chiesto a tutti coloro che implementano progetti POCU di inviare le richieste di pagamento e rimborso agli Organismi che gestiscono fondi comunitari. Questa è una condizione per una buona gestione dei progetti, ma anche per la loro inclusione nelle domande di pagamento che verranno trasmesse alla Commissione Europea dalla Romania. Il Programma POCU 2014-2020 ha una dotazione complessiva di 4,326 miliardi di euro. Il programma stabilisce le priorità di investimento, gli obiettivi specifici e le azioni intraprese dalla Romania nel campo delle risorse umane, al fine di contribuire alla riduzione delle disparità di sviluppo economico e sociale tra la Romania e gli Stati membri dell'UE. (ICE BUCAREST)