News dalla rete ITA

16 Maggio 2018

Regno Unito

INTERSCAMBIO UK/ITALIA - PRIMO TRIMESTRE 2018

Si rende noto l`interscambio Regno Unito - Italia relativamente al primo trimestre dell`anno in corso (su base UK Trade Data). L`interscambio fra i due paesi e` ammontato a 7,4 miliardi di sterline in crescita del 3,8% rispetto allo stesso periodo del `17. Le esportazioni italiane nel R.U. sono state pari a 4,6 miliardi di £ in crescita del 3,2% (`18/`17), mentre le importazioni dell`Italia dal R.U sono state pari a 2,8 miliardi di £. Il saldo e` conseguentemente favorevole all`Italia per 1,8 miliardi di sterline. L`Italia e` l`ottavo partner commerciale del R.U. preceduta da: Germania (26,7 miliardi di £), USA (22,5 mld. di £), Paesi Bassi, Cina, Francia, Belgio ed Irlanda. Sul versante dei principali paesi fornitori del Regno, l`Italia si piazza in graduatoria all`ottavo posto con una quota di mercato del 3,8% in crescita rispetto agli ultimi tre anni, preceduta dalla Germania (17,4 mld. di £), USA (10,2 mld. di £), Paesi Bassi, Cina, Francia, Belgio e Nuova Zelanda. E` interessante notare come anche l`anno in corso - seppur caratterizzato da una fase congiunturale certamente non floridissima per il Regno Unito - (il PIL e` in crescita nel primo trimestre solo dello 0,4% e la proiezione annuale non supera il + 1,5%) denota una crescita dell`interscambio, dell`export nazionale ed anche delle esportazioni britanniche verso l`Italia. Certamente la crescita appare in frenata rispetto al 2017 (il dato annuale dell`interscambio era cresciuto del 5,1% rispetto al `16) ma stante il clima complessivo questi dati vanno considerati positivamente in attesa di verificare se l`approssimarsi delle scadenze nei rapporti con l`UE possa generare riflessi negativi sugli scambi bilaterali. ITA London (ICE LONDRA)