News dalla rete ITA

16 Maggio 2018

Marocco - Egitto - Senegal - Uganda

RAPPORTO IOGP (INTERNATIONAL ASSOCIATION OF OIL & GAS PRODUCERS)

(Agenzia Nova)-Il Rapporto IOGP ha presentato l'indicatore di produzione che mette a confronto la produzione di petrolio o gas di una regione con la sua domanda interna.  Un indicatore di produzione superiore al 100 per cento dimostra la capacità di esportare, mentre sotto il 100 per cento mostra la necessità di importare. I paesi con maggiori potenzialità sono: l’Egitto, il più grande produttore non-Opec dell'Africa; il Marocco, dove un regime fiscale più favorevole potrebbe incoraggiare gli investimenti in esplorazione e produzione; il Senegal, con significative scoperte offshore negli ultimi anni; l’Uganda, che spera di attirare investimenti per esplorare il più grande giacimento petrolifero sub-sahariano a terra da decenni. "Se tutto questo potenziale fosse realizzato, avrebbe un impatto positivo sulla soddisfazione della crescente domanda interna africana e sull'aumento delle opportunità di esportazione", ha evidenziato direttore Gordon del IOGP. (ICE IL CAIRO)


Fonte notizia: Agenzia Nova