News dalla rete ITA

31 Luglio 2018

Cuba

TURISMO IN LEGGERO RECUPERO

Il primo semestre 2018 si è chiuso facendo registrare 2,5 milioni di visitatori nell’isola (-5% rispetto allo stesso periodo del 2017) recuperando in parte il rallentamento dell’ultimo trimestre 2017 e dell’inizio 2018. Giugno ha fatto segnare un numero di ingressi in linea con lo stesso mese del 2017 ed un leggero incremento dei turisti USA (68.000 con un +5%). Questi numeri nascondono una situazione complessa in quanto, oltre al declino sostanziale degli arrivi dagli USA (nel primo semestre soli 266.000 ingresso con un -24% rispetto al primo semestre 2017), si deve rilevare come la metà di tali ingressi siano originati da traffico crocieristico (erano un quarto lo scorso anno) con le inevitabili ricadute sulla redditività di tali ingressi. Si assiste cioè ad una trasformazione qualitativa del turismo verso l’Isola: infatti i numeri degli arrivi con crociere segnano nel semestre un +45% con 379.000 visitatori il cui apporto finanziario è ovviamente ridotto, andando, verosimilmente, ad impattare sul PIL. Inoltre c’è da rilevare come sia cresciuto (+21%) il numero di cubani americani che visitano l’isola (a fronte delle maggiori difficoltà per viaggiare da Cuba negli USA) un ulteriore segnale negativo per il PIL cubano essendo questi circa il 10% del totale. (ICE L'AVANA)


Fonte notizia: GIORNALE GRANMA