News dalla rete ITA

4 Settembre 2018

São Tomé e Principe

TROVOADA LANCIA LAVORI PER COSTRUZIONE DI RETE IDRICA NEL DISTRETTO DI CANTAGALO

Il Primo Ministro di São Tomé e Príncipe, Patrice Trovoada, ha avviato i lavori per la costruzione di una rete di approvvigionamento di acqua potabile a Santana, Agua-Izé e Algés, nel distretto di Cantagalo, in un progetto del valore di circa 10 milioni di dollari.I lavori, che saranno completati in 20 mesi, contano per l'85% sui finanziamenti della Banca Araba per lo Sviluppo Economico dell'Africa, BADEA, e il restante 15% che sarà garantito dal Governo di Sao Tome attraverso le casse dello Stato.Sotto la guida dell'Impresa Nazionale di Acqua e Elettricità, EMAE, le opere sono sotto la responsabilità della società Constromé, che conta di coprire 36 chilometri di canalizzazione, 14 dei quali sono destinati a catturare l'acqua alla fonte, dal fiume Abade.Con questo lancio, il Primo Ministro Patrice Trovoada ha affermato di ritenere che "questa questione idrica verrà definitivamente risolta a Santana, Agua-Izé e Algés", le tre località del distretto beneficiate dal progetto."Credo che con questo problema di acqua risolto, con il problema dell'energia risolto, con il miglioramento delle vie di accesso, Cantagalo crescerà", ha detto Trovoada prevedendo la promozione dei settori agricolo, della pesca e del turismo, in questo distretto dell'isola di São Tomé. (ICE LUANDA)


Fonte notizia: STP-Press