News dalla rete ITA

20 Settembre 2018

Romania

PRESTITO DI 450 MILIONI DI EURO PER L’IMPLEMENTAZIONE DEL PNDR

La Banca Europea per gli Investimenti (BEI) ha accordato alla Romania un prestito di 450 milioni di Euro per finanziare il contributo nazionale   all’implementazione del PNDR (Programma Nazionale per lo Sviluppo Rurale).Il prestito è stato approvato nella riunione del Consiglio di Amministrazione della BEI e sosterrà, tra l’altro, la modernizzazione di 3.000 aziende agricole. Allo stesso tempo, questi fondi cofinanzieranno 400 progetti centrati sulla trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli, nonché 750 di programmi volti a migliorare i servizi per la popolazione rorale.Secondo il Presidente BEI, Werner Hoyer, il prestito per la Romania viene aggiunto alle sovvenzioni UE e mira la crescita della competitività nel settore agricolo e forestale, una migliore gestione delle risorse naturali e l’incoraggiamento delle pratiche di agricoltura ecologica.Questa è la seconda operazione BEI per sostenere lo sviluppo rurale in Romania. La prima operazione è stata finalizzata e ha rappresentato il sostegno pari a 300 milioni Euro per PNDR 2007 – 2013. (ICE BUCAREST)


Fonte notizia: www.agerpres.ro