News dalla rete ITA

10 Gennaio 2019

Repubblica Democratica Congo (ex Zaire)

L'OPPOSITORE FÉLIX TSHISEKEDI VINCE LE ELEZIONI PRESIDENZIALI DELLA RDC

Kinshasa - Il leader dell'opposizione Felix Tshisekedi ha vinto, oltre il 38% dei voti, le elezioni presidenziali realizzate nel giorno 30 dicembre, nella Repubblica Democratica del Congo (RDC), secondo i risultati provvisori annunciati dalla Commissione Elettorale Nazionale Indipendente (CENI).L'altro avversario Martin Fayulu è arrivato al secondo posto, con quasi il 35%, seguito dal candidato del presidente Joseph Kabila, Emmanuel Ramazani Shadary, con il 24%.Il tasso di partecipazione si è attestato al 47,56%, in una tornata in cui oltre 18 milioni di Congolesi sono andati alle urne.Tshisekedi, leader della storica Unione per il Progresso e lo Sviluppo Sociale (UPDS), ha ricevuto la notizia della sua vittoria nella roccaforte dell'opposizione a Limete, un quartiere di Kinshasa, dove migliaia di suoi seguaci non hanno potuto votare fino a due ore prima della chiusura delle urne per mancanza di liste elettorali.Figlio del leader emblematico dell'opposizione ed ex-primo ministro Etienne Tshisekedi, il nuovo presidente, di 55 anni, si è separato a metà di novembre dal blocco di opposizione comune Lamuka - guidato da Fayulu - per condurre la sua propria coalizione.I risultati provvisori - aperti a ricorsi - avrebbero dovuto essere pubblicati il giorno 6 ultimo scorso, secondo il calendario elettorale, ma la loro divulgazione è stata posticipata senza scadenza, quando la CENI ha confermato di non aver completato il conteggio.La vittoria di Tshisekedi pone fine a due anni di ritardi e incertezze, da quando il presidente Joseph Kabila - al potere da quasi 18 anni - ha concluso per legge il suo secondo e ultimo mandato elettorale.Da oggi, i candidati e i partiti avranno tre giorni per appellare i risultati davanti alla Corte Costituzionale, che a sua volta avrà un'altra settimana per proclamare i risultati ufficiali. (ICE LUANDA)


Fonte notizia: Club-k.net