News dalla rete ITA

18 Gennaio 2019

Albania

FINALIZZATA PROCEDURA ACQUISIZIONE INTERNATIONAL COMMERCIAL BANK

Sono state finalizzate con il nulla osta dell'Autorità albanese per la competitività, le procedure di acquisto da parte dell'istituto albanese di credito Union Bank dell'intero pacchetto azionario della International Commercial Bank (Icb) Albania, controllata da Icb Financial Group Holdings, con sede in Svizzera. La Icb Albania è operativa nel paese dal 1996, senza però mai riuscire ad imporsi sul mercato albanese, all'ultimo posto tra gli istituti di credito presenti sul mercato locale.  La Union Bank da parte sua è all'ottavo posto tra gli istituti di credito albanesi, con 31 filiali e 378 dipendenti, controllando il 3,4% del totale degli asset del sistema bancario, il 3,7% dello stock dei crediti e il 3,5% dei depositi. Negli ultimi due anni, il sistema bancario albanese ha registrato vari transazioni. Pochi mesi fa, la filiale albanese del gruppo francese Societe Generale ha concluso l'accordo di vendita alla banca ungherese Otp Bank.  Lo scorso mese di agosto 2018, il gruppo albanese Balfin e la banca macedone Komercijalna Banka, hanno raggiunto l'accordo con Pireaus Bank Group, per l'acquisto del 98,83% del pacchetto delle azioni della sua filiale in Albania, Tirana Bank, per un ammontare di 57,3 milioni di euro. Tirana Bank è il sesto istituto di credito operante in Albania con un totale di asset, alla fine del 2017, pari a circa 80 miliardi di lek (637 milioni di euro), pari al 5,3% del totale del sistema bancario albanese. Mentre nel 2017, un'altra banca a capitale greco, presente in Albania (Nbg, National bank of Greece) è stata venduta alla statunitense American Bank of Investments. L'italiana Intesa San Paolo ha acquistato invece la filiale albanese dell'altra italiana Veneto Bank. (ICE Tirana)


Fonte notizia: Fonte Agenzia Nova