News dalla rete ITA

31 Gennaio 2019

Romania

200 MILIONI DI EURO PER L'IRRIGAZIONE

Il sito dell’Agenzia per il finanziamento degli investimenti rurali (AFIR) annuncia una nuova linea di finanziamento della sottomisura 4.3 - Investimenti per lo sviluppo, la modernizzazione e/o adeguamento delle infrastrutture agricole e forestali - irrigazione, del Programma nazionale di sviluppo rurale (PNRD), finanziato dall’Unione Europea. Il budget totale della linea di finanziamento è di 200 milioni di euro.Ogni progetto sarà in grado di raccogliere fondi per un massimo di 1 milione di euro. I beneficiari potranno beneficiare di finanziamenti per l'acquisto di attrezzature per l'irrigazione fino ad un massimo del 30% del valore totale del progetto ammissibile - una novità del programma.I beneficiari eleggibili nell’ambito della sessione sono organizzazioni o federazioni utilizzatori dell’acqua per l’irrigazione istituiti in conformità con la legislazione in vigore, costituita da proprietari o utenti di terreni agricoli.Verranno finanziati i progetti che mirano a: modernizzare l'infrastruttura di irrigazione secondaria; modernizzare i sistemi di irrigazione afferenti le stazioni di messa in sotto pressione, compresi gli edifici associati; allacciamento utenze; sistemi di misurazione dell'acqua, inclusa la costruzione o la modernizzazione dei bacini di raccolta e stoccaggio dell’acqua di irrigazione.Da questo bilancio, le organizzazioni e le federazioni, costituite da proprietari o utilizzatori di terreni agricoli, potranno ottenere 1 milione di euro di finanziamenti a fondo perduto per progetto.Il finanziamento è del 100%, il che significa che lo Stato pagherà tutte le spese del progetto, entro il limite di 1 milione di euro.I finanziamenti sono destinati ai sistemi di irrigazione afferenti i recipienti a pressione. I progetti mirano a modernizzare le strutture di irrigazione.Il calendario indicativo per l'avvio delle sessioni dell'PNDR nel primo trimestre del 2019:• sM4.1a - Investimenti nelle aziende frutticole - budget: 51.013.105€ - data di inizio indicativa: trim. I - 2019;• sM4.3 - Investimenti per lo sviluppo, la modernizzazione e/o adeguamento delle infrastrutture agricole e forestali - Irrigazione 200.000.000€ - trim. I - 2019;• sM5.1 - Sostegno per investimenti nelle misure preventive volte a ridurre gli effetti dei disastri naturali, degli eventi climatici avversi e di probabili eventi catastrofici - 14.775.003€ - trim. I - 2019; • sM5.2 - Sostegno per gli investimenti nella bonifica dei terreni agricoli e del potenziale produttivo colpito da disastri naturali, condizioni ambientali avverse ed eventi catastrofici - 13.677.431€ - trim. I - 2019;• sM7.2 - Investimenti nella creazione e modernizzazione dell'infrastruttura di base su piccola scala - ITI Delta del Danubio - 16.777.774€ trim. I - 2019;• sM7.4 - Sostegno per gli investimenti nella creazione, miglioramento o estensione dei servizi locali di base destinati alla popolazione rurale, compresi quelli ricreativi e culturali, e le relative infrastrutture - 13.761.860€ - trim. I - 2019;• sM7.6 - Investimenti relativi alla protezione del patrimonio culturale - ITI Delta del Danubio - 4.990.902€ - trim. I - 2019;• sM15.1 - Servizi forestali, servizi climatici e conservazione delle foreste - 67.354.431€ - trim. I - 2019;• sM17.1 - Premio per assicurazione di colture, animali e piante - 42.797.487€ - trim. I - 2019;• sM19.3 - Preparazione ed attuazione di attività di cooperazione di Gruppi di Azione Locale - Componente B "Implementazione di attività di cooperazione di GAL selezionati" - 9.270.000€ trim. I - 2019. (ICE BUCAREST)


Fonte notizia: Focus Agricol