News dalla rete ITA

7 Marzo 2019

Svezia

LA SVEZIA CHIUDE LA BILANCIA COMMERCIALE DEL 2018 IN AVANZO

La bilancia commerciale svedese ha registrato nell'ultimo trimestre dell'anno un surplus di 40 miliardi di corone svedesi. Le importazioni sono comunque aumentate più delle esportazioni rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, comportando una riduzione dell'eccedenza nella bilancia commerciale rispetto al 2017. Tuttavia l abilancia commerciale svedese si é chiusa in avanzo grazie alla vendita complessiva di beni, che ha contribuito con un surplus di oltre 21 miliardi di corone svedesi, ma soprattutto  l'ammontare delle esportazioni dei servizi, che  ha generato un surplus di 23 miliardi di SEK,  10 miliardi di corone svedesi in piú rispetto allo scorso anno. Le esportazioni totali di servizi sono ammontate in totale a 181 miliardi di SEK, con un aumento di oltre 10 miliardi di SEK rispetto al corrispondente trimestre dell'anno precedente. Le importazioni di servizi (pari a  158 miliardi di corone svedesi), sono rimaste invariate rispetto all'anno precedente. I tipi di servizi principalmente esportati  sono stati i quelli di ricerca e sviluppo e i servizi ICT.  (ICE STOCCOLMA)


Fonte notizia: SCB_Statistiska central byrå 6 marzo 2019