News dalla rete ITA

18 Marzo 2019

Bulgaria

ICGB HA SCELTO IL CONSULENTE PER IL GASDOTTO BULGARIA-GRECIA

ICGB ha scelto il consorzio TIBEI, costituito da Tractebel Engineering S.A. (Belgio), Tractebel Engineering S.p.A. (Italia), INTBER GMBH (Austria) e le società bulgare Ipsilon Consult EOOD e Bulgaria Engineering EAD, che ha offerto il prezzo più conveniente di 5,67 milioni di euro sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo. Il consulente sarà incaricato della direzione dei lavori dall’inizio della realizzazione alla messa in opera del gasdotto tra Bulgaria e Grecia e dovrà gestire tutti i principali contratti con i progettisti, i fornitori e i costruttori. La procedura aperta è stata avviata alla fine del 2017 ed è stata sospesa per 10 mesi a causa di ricorsi. A settembre 2018 hanno presentato le loro offerte 12 candidati, tra i quali: MGB Consultant; TECHINT – Compagnia Tecnica Internazionale Ѕ.р.А. & TECHFEM Ѕ.р.А.; ENERECO Ѕ.р.А.; Technip Italy Direzione Lavori S.p.A.; С&М-Asprofos-Ѕ Energy-Miks; il consorzio Consult Eurogas; il consorzio RINA; ІLF Веrаtеndе Іngеnіеurе GmbН; il consorzio TIBEI; Т&Т Sistemi SRL; VN  gаzорrоvоd Grеесе-Вulgаrіа; Аѕѕосіаtіоn ЈV Іntеrсоnnесtоr 2018. I seguenti candidati sono stati ammessi alla selezione finale: ENERECO Ѕ.р.А.; Technip Italy Direzione Lavori Ѕ.р.А.; С&М-Аѕрrоfоѕ-Ѕ Еnеrgу-Міkѕ e il Consorzio TIBEI. Il valore stimato dell’appalto era di 8,45 milioni di euro, IVA esclusa. Secondo il committente la scelta del consulente è uno dei passi più importanti verso la realizzazione del progetto. (ICE SOFIA)


Fonte notizia: https://gradat.bg