News dalla rete ITA

19 Marzo 2019

Albania

PRIMO BOSCO VERTICALE IN ALBANIA

Stefano Boeri Architetti disegna il primo Bosco Verticale in Albania, in coerenza con il nuovo Piano Regolatore progettato tre anni fa dallo studio milanese che prevede un contenimento significativo dello sfruttamento del suolo nell’area metropolitana e un incremento sostanziale delle superfici verdi ed alberate, intorno e dentro la città. Il Bosco Verticale di Tirana sorgerà nel centro cittadino vicino a Piazza Madre Teresa, uno degli estremi dello storico Boulevard Dëshmorët e Kombit nei pressi del quale si trova il Grande Parco di Tirana (Parku i Madh i Tiranë). Con il Master Plan per Tirana e il primo Bosco Verticale, l’architetto milanese porta anche in Albania la sua idea di una progressiva Forestazione Urbana. Il Bosco Verticale di Tirana sarà una torre di 21 piani fuori terra e 4 piani interrati che, sopra un basamento prevalentemente commerciale, ospiterà 105 appartamenti. L’intera facciata sarà completamente vetrata e composta da serramenti cielo-terra proprio per massimizzare il rapporto con il verde e con la vista sulla città. Il primo Bosco Verticale albanese ospiterà più di 3200 tra piante e arbusti e 145 alberi per un totale più di 550 metri quadri di superficie verde che aumenteranno la biodiversità delle specie viventi, contribuendo a generare un nuovo ecosistema urbano. (ICE Tirana)


Fonte notizia: Monitor