News dalla rete ITA

31 Marzo 2019

Kosovo

30 MILIONI DI EURO PER PMI IN KOSOVO

La Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo (BERS) e l'UE forniranno un totale di 30 milioni di euro (34 milioni di dollari) in prestiti e sovvenzioni per contribuire a rafforzare la competitività delle piccole e medie imprese del Kosovo. La BERS ha stanziato 25 milioni di euro alla Banka del Kosovo per Biznes e alla Procredit Bank per il prestito alle PMI, secondo il comunicato stampa dell'Istituzione finanziaria. Il prestito sarà accompagnato da un pacchetto di assistenza tecnica e sovvenzioni per incentivi superiori a 5 milioni di euro provenienti dallo strumento nazionale dell'UE per i finanziamenti di preadesione (IPA). "Le PMI in Kosovo possono ora beneficiare di un nuovo programma BERS-UE per migliorare la loro competitività nei mercati nazionali e regionali". I fondi aiuteranno le PMI a migliorare le loro capacità di produzione e i loro processi, nonché la qualità dei prodotti attraverso i principi di protezione ambientale, della sicurezza e degli standard di qualità dell'UE. "Siamo fiduciosi che questo nuovo programma migliorerà l'accesso delle piccole imprese ai finanziamenti tanto necessari. Una combinazione di finanziamenti e servizi di consulenza dedicati fornirà l'impulso per migliorare le loro prestazioni", ha dichiarato nel comunicato stampa il capo della BERS del Kosovo, Neil Taylor. "Per affrontare le sfide del mercato unico europeo, le imprese del Kosovo potranno accedere a credito economico che possono utilizzare per investimenti in nuove tecnologie e miglioramenti delle capacità ", ha detto il capo della sezione cooperazione, EUO/RSUE Kosovo, Luigi Brusa. Le PMI del Kosovo rappresentano il 99,8% delle imprese registrate e generano quasi il 75% dell'occupazione nel paese, ha osservato la BERS, aggiungendo che le PMI spesso soffrono di mancanza di competitività e accesso ai finanziamenti e il loro contributo all'esportazione è solo del 5-6% circa. (ICE PRISTINA)


Fonte notizia: Eulex