News dalla rete ITA

1 Aprile 2019

Romania

CITTÀ INTELLIGENTI: CON 330 INIZIATIVE SI RAGGIUNGONO 6 MILIONI DI ABITANTI

Le città intelligenti sono un obiettivo comune tanto delle grandi città quanto dei piccoli centri. La Romania ha già avviato un percorso in questo senso. Si contano, nel 2019, 330 iniziative per le cosiddette Smart City nel paese. Nel 2018 erano 300, a dimostrazione del trend in crescita. Con città intelligenti s’intende l’introduzione all’interno dei comuni di una serie di tecnologie che migliorano l’esperienza di vita urbana. Le iniziative sono trasversali rispetto alla tipologia dei prodotti, possiamo avere tanto l’illuminazione pubblica intelligente quanto sistemi che migliorano la mobilità e il trasporto. Tra i progetti di maggiore successo ci sono quelli relativi alla Smart Mobility (82 progetti), a seguire abbiamo Smart Living (80 progetti) e Smart Governance (68 progetti) e, al quarto posto, Smart Economy (59 progetti). L’azienda leader nello sviluppo di strategie per le città intelligenti nel paese è la Vegacomp Consulting. Fondata nel 2004 è formata da un team con 25 anni di esperienza nelle telecomunicazioni, specialmente reti in fibra ottica, e specializzati nell’ideazione di soluzioni che mettano in relazione telecomunicazione ed energia. Le città romene che presentano il maggior numero di iniziative sono: Alba Iulia (103), Brasov (20), Timisoara, Bucharest (19), Arad, Iasi (18), Cluj-Napoca (16), Sibiu (13), Oradea, Avrig (12), Constanta, Piatra Neamt (11), Hunedoara, Slatina (6). Questi progetti coinvolgono una popolazione di oltre 6 milioni di abitanti su una popolazione di oltre 19 milioni. Il potenziale d’espansione di questi progetti è, difatti, alto e visibile nel paese.     (ICE BUCAREST)


Fonte notizia: http://business-review.eu/tech/smart-city-snapshot-330-initiatives-in-45-cities-reaching-6-09-millio