News dalla rete ITA

24 Maggio 2019

Romania - Bulgaria - Albania

ENERGIA - GRUPPO CEZ INTENDE VENDERE LA SUA ATTIVITÀ IN ROMANIA

Secondo indiscrezioni raccolte dal quotidiano di Bucarest, Ziarul Financiar, il gruppo energetico ceco Cez prevede di vendere le sue attività in Romania. Le autorità di regolamentazione romene sarebbero già state informate delle intenzioni di Cez di vendere le proprie attività nel paese. Secondo le fonti, gli azionisti di Cez sarebbero insoddisfatti della strategia del gruppo nell'Europa orientale e sostengono che la direzione non può assicurare la redditività a lungo termine in alcune economie come la Romania, l'Albania, la Bulgaria e la Turchia. Il gruppo è presente in Romania dal 2005, quando ha rilevato la società di distribuzione nazionale Electrica Oltenia. Attualmente serve oltre 3,5 milioni di clienti attraverso nove società: Distributie Oltenia, Cez Romania, Cez Vanzare, Cez Trade, Cez Esco Romania, Tomis Team, Mw Invest, Ovidiu Development e Tmk Hydroenergy Power. Ad aprile, il gruppo finanziario e assicurativo Eurohold Bulgaria AD ha ricevuto l'esclusiva per l'acquisizione del patrimonio del gruppo energetico ceco Cez in Bulgaria. La più grande holding pubblica in Bulgaria e uno dei principali gruppi indipendenti di business nell'Europa centrale e sud-orientale parteciperà da sola quindi alla procedura per l’acquisto degli asset del gruppo Cez. La holding finanzierà l'affare con fondi propri e con il sostegno delle principali banche dell'Europa occidentale. L'intenzione di acquisire le attività di Cez in Bulgaria è parte della strategia a lungo termine di Eurohold di entrare in nuovi segmenti di business regolamentati che offrono grandi opportunità di crescita, come ha spiegato la stessa società. Eurohold è una società europea leader con operazioni nei Balcani. (ICE Tirana)


Fonte notizia: Agenzia Nova