News dalla rete ITA

9 Giugno 2019

Angola

GRUPPO NORD-AMERICANO APRE HOTEL A CABINDA

La società statunitense Thomson Group International (TGI), associata a partner imprenditoriali angolani, inaugura il 1° luglio, a Cabinda, quello che considera essere il maggiore hotel dell'Angola con 600 camere.Il presidente e fondatore del gruppo, Alexander Thomson-Payan, ha dichiarato che l'investimento è di circa USD 50 milioni e che l'hotel è integrato in un complesso di 52 ettari, che ospita anche uffici in 16 edifici con magazzini.L'installazione, situata a circa tre chilometri dalla base di Malongo, sulla costa a nord della città di Cabinda, ha anche diverse strutture ricreative, come palestre, campi da pallacanestro, pallavolo e beach soccer, vigilanza 24 ore al giorno, ristoranti, centri di intrattenimento, piscine e centro sanitario. "Si tratta di un campus di alloggi, un 'villaggio industriale', che avrà il maggiore hotel in Angola", ha detto, sottolineando che l'investimento a Cabinda, che ha avuto il sostegno finanziario di un fondo di investimento nord-americano, è stato concluso in collaborazione con la Exception Service and Supply Angola (ESS Angola) e con gli imprenditori angolani Hélder Kiala e Carlos Fernandes.La ESS Angola, legata alla Thomson Group International - Holdings & Investments, è membro del Compassa Group PLC, uno dei maggiori gruppi di servizi alimentari e forniture al mondo.In Angola, la ESS è leader di mercato nella fornitura di servizi di alimentazione e appoggio, supportando le principali imprese nei settori Oil & Gas, Edilizia e Industria mineraria. (ICE LUANDA)


Fonte notizia: Sapo