News dalla rete ITA

13 Giugno 2019

Romania

NUOVI FONDI PER LE IMPRESE 2019: MAX 200 MILA EURO DESTINATI ALLE ATTIVITA' TURISTICHE

Gli imprenditori titolari di ristoranti, pensioni o altre attività turistiche saranno in grado di ottenere dallo stato finanziamenti a fondo perduto per un massimo di 200 mila euro, attraverso il Programma di investimento, ammodernamento e sviluppo delle infrastrutture nelle stazioni balneari. Secondo il Governo, il programma stanzia nel 2019 un budget di 400 mil di lei di crediti di impegno e 80 mil lei di crediti di bilancio per effettuare pagamenti sulla base degli impegni giuridici emessi. Il budget annuale massimo del regime de minimis potrebbe arrivare a 130 milioni euro entro la fine del 2020. Da questo budget, un'impresa potrà ottenere un finanziamento a fondo perduto di massimo 200 mila euro, che rappresenta il 50% dei costi ammissibili, oltre IVA, per progetto. Ciò significa che all'ammontare massimo dell'aiuto, il contraente dovrà assicurare almeno 200 mila euro di fonti proprie e pagare tutti i costi non ammissibili oltre che sostenere l'IVA.  L'oggetto del finanziamento deve rientrare in uno o più dei seguenti costi ammissibili:  • costruzione, ampliamento e riabilitazione delle capacità turistiche e di ristorazione, nonché della capacità di trattamento balneare;  • costruzione, ampliamento e riabilitazione di strutture sanitarie, culturali, sportive e ricreative nelle località balneari;  • l'acquisto di attrezzature, mobili ed attrezzature mediche specifiche dei trattamenti balneari;  • costruzione, ampliamento e riabilitazione di centri di informazione turistica;  • altri obiettivi di investimento attraverso i quali le aziende contribuiscono allo sviluppo della stazione balneare di riferimento;  • spese per l'acquisto e lo sviluppo di programmi di formazione e qualifica professionale dei lavoratori delle strutture di ristorazione pubblica e degli stabilimenti alberghieri e degli operatori sanitari, dipendenti del beneficiario e coinvolti nella realizzazione del progetto finanziato;  • Reddito salariale realizzato negli ultimi 12 mesi per ogni nuovo posto di lavoro creato e occupato dagli operatori sanitari, in seguito all'attuazione del progetto fino a un minimo di 12 retribuzioni medie lorde, nonché i contributi obbligatori del datore di lavoro, secondo le disposizioni di legge in vigore. I beneficiari sono tenuti a mantenere gli investimenti effettuati con il finanziamento attraverso il Programma per almeno 10 anni dall'accesso; in caso contrario i beneficiari rimborseranno integralmente le somme ottenute come sostegno finanziario ai sensi della legge sugli aiuti di Stato.Potranno ottenere denaro da parte dello stato tutte le azienda - piccole imprese, piccole e medie imprese, grandi imprese, le società municipali e statali. (ICE BUCAREST)


Fonte notizia: 30 maggio 2019: https://www.startupcafe.ro/finantari/fonduri-firme-2019-turism-pensiuni-restaurante.