News dalla rete ITA

24 Giugno 2019

Bolivia

BOLIVIA: 14 IMPIANTI DI LITIO A ORURO E POTOSI ENTRO IL 2024

Il viceministro delle Alte Tecnologie Energetiche, Alberto Echazú, ha informato che il Governo boliviano intende installare 14 impianti per l'industrializzazione delle risorse evaporitiche di litio entro il 2024, nei dipartimenti di Potosí e Oruro.A partire dal progetto principale guidato dalla statale Yacimientos de Litio Bolivianos (YLB), saranno creati 14 impianti, alcuni dei quali interamente di proprietà statale  ed altri in associazione con aziende tedesche e cinesi.Il programma 2019-2030 é piuttosto ambizioso e si incentra su progetti che mirano alla trasformazione delle materie prime, per evitare la mera esportazione del minerale e generare, così, valore aggiunto e posti di lavoro in Bolivia.A Oruro, nel progetto Salar de Coipasa, é prevista l'installazione di 5 impianti industriali: uno di solfato di potassio, gestito da YLB, e 4 in associazione con la cinese Xinjiang Tbea Group-Baocheng, con una capacitá di produzione pari a 60 mila tonnellate di idrossido di litio per anno, acido borico, bromo puro e bromuro di sodio.Si tratta di un processo di industrializzazione in senso verticale ed orizzontale, che mira a sfruttare appieno le risorse dei salar.  Al momento é operativo solo l'impianto di cloruro di potassio. (ICE SANTIAGO)


Fonte notizia: 13/6/19 IBCE DATA TRADE