News dalla rete ITA

27 Giugno 2019

Peru'

MOODY'S CONFERMA IL RATING CREDITIZIO DEL PERÙ CON OUTLOOK STABILE

L'agenzia internazionale Moody's  Investors Service  ha confermato il rating A3 del Perù come emittente di debito a lungo termine in valuta straniera e locale. Paimenti, ha confermato il rating A3 per le obbligazioni senior non garantitie in valuta estera e locale.L'outlook rimane stabile. Alla base della valutazione, l'agenzia pone la buona performance economica del paese (che pure nel primo quadrimestre ha registrato una crescita inferiore al 2%, che rende assai improbabile il raggiungimento dell'obiettivo del 4%, condiviso ad inizio anno da analisti, Banca Centrale e governo), con propsettive rassicuranti nel medio termine, e la provata resilienza rispetto a shock esterni. Ha contribuito, poi, la buona salute delle finanze pubbliche - con basso indebitamento e aumento delle entrate fiscali - e la discreta solidità istituzionale, sebbene questa sia tuttora limitata dalla frequenza degli episodi corruttivi e dalla scarsa qualità della gestione amministrativa.La crescita economica, quindi, dovrebbe assicurare la solvenza creditizia, rafforzata - in prospettiva - dalle riforme microeconomiche annunciate dal governo. Anche le entrate tributarie e il livello di indebitamento sono previsti mantenersi stabili (ICE SANTIAGO)


Fonte notizia: Diario Gestión