News dalla rete ITA

3 Luglio 2019

Romania

EUROSTAT: ROMANIA TRA I PAESI DELL'UE CON ALTO TASSO DI PARTECIPAZIONE AI SOCIAL NETWORK

L'utilizzo dei social network in Europa è di larghissima diffusione e la Romania non fa eccezione. Negli Stati membri dell'Unione europea, il 56% delle persone di età compresa tra i 16 ei 74 anni hanno utilizzato l’anno scorso il social networking, la percentuale più alta è stata registrata in Danimarca, Belgio, Svezia, Regno Unito, Cipro, Malta, Finlandia, Paesi Bassi, Ungheria, Lussemburgo, Estonia, Romania e Lettonia, secondo i dati forniti dall'Ufficio europeo di statistica (Eurostat). L'utilizzo dei social network è aumentato in modo significativo dall'inizio della raccolta dei dati (38% nel 2011). La partecipazione ai social network include la creazione di un profilo utente, la pubblicazione di messaggi o altri contributi di social network. Tra gli Stati membri dell'UE, la più alta percentuale di cittadini che utilizzava l'anno scorso il social networking è stata registrata in Danimarca (79%), Belgio (73%), Svezia e Gran Bretagna (entrambe 70%), Cipro e Malta (entrambe 69%), Finlandia (67%), Paesi Bassi (66%), Ungheria (65%), Francia (42%), Italia (46%) e Slovenia (49%). Tra i giovani con età tra i 16 ei i 24 anni, quasi nove su dieci hanno utilizzato i social network lo scorso anno (88%). Questa percentuale varia dal 97% nella Repubblica Ceca, Danimarca e Croazia, il 96% in Estonia e in Grecia, il 95% a Cipro e in Portogallo, il 94% in Belgio, Lituania, Ungheria e Malta, il 93% in Lettonia, Slovacchia, Finlandia e Grande Bretagna, Il 92% in Austria, il 91% nei Paesi Bassi e in Polonia, il 90% in Irlanda e Svezia, l'89% in Romania, Spagna e Slovenia, al 79% in Italia e il 77% in Francia. Tra le persone di età compresa tra i 65 e i 74 anni, quasi un quinto (19%) ha utilizzato i social network l'anno scorso. Questa percentuale varia dall'8% in Bulgaria, il 9% in Grecia, il 10% in Polonia, 11% in Croazia, il 12% in Slovacchia, il 13% in Francia e in Italia, il 14% in Austria e Slovenia, il 15% in Irlanda, 16 % in Romania, al 46% in Danimarca. I dati Eurostat sono stati pubblicati per celebrare la Giornata mondiale dei social network il 30 giugno.   (ICE BUCAREST)


Fonte notizia: Notizia del 2 luglio del Giornale Bursa: https://www.bursa.ro/eurostat-suntem-in-topul-ue-la-folosit