News dalla rete ITA

10 Luglio 2019

Romania

L'AEROPORTO INTERNAZIONALE "TRAIAN VUIA" DI TIMISOARA VUOLE ACQUISTARE ATTREZZATURE DI SICUREZZA PER OLTRE 11 MILIONI DI EURO

L'aeroporto internazionale "Traian Vuia" Timisoara vuole acquisire un sistema integrato di controlli di sicurezza del valore di 52.91 milioni di lei, IVA inclusa (pari a 11,4 milioni di euro), in base ad un progetto di decisione governativa pubblicata sul sito del Ministero Trasporto, l'azionista di maggioranza della compagnia. Il progetto comprende l'acquisizione di apparecchiature di scansione per i bagaglio in stiva e bagagli a mano, ma anche apparecchiature per il rilevamento di tracce esplosive, metal detector e un server di gestione delle apparecchiature di sicurezza. "L'investimento risponderà al fabbisogno di aumentare il volume e la velocità di lavorazione di tutte le categorie di persone e beni sui quali si applicano le misure di sicurezza, rispettivamente, da 1,6 milioni di passeggeri a 3 milioni di passeggeri all'anno e da 4.500 tonnellate di merci a 15.000 tonnellate all'anno ", mostra il documento.Per il periodo stimato di utilizzo del sistema (10 anni), l'aeroporto avrà bisogno di specifiche capacità di controllo della sicurezza per circa 1,5 milioni di passeggeri a bordo (circa 3 milioni di passeggeri che transitano per l'aeroporto), rileva lo stesso documento . Il traffico aereo sull'aeroporto internazionale "Traian Vuia" di Timisoara da registrato una crescita significativa generata sia dalla diversificazione delle destinazioni per i voli degli operatori esistenti che, in particolare, dall'avvio delle attività di trasporto effettuato da nuovi operatori aerei.I dati ufficiali mostrano che l'Aeroporto internazionale di Timisoara è stato transitato nel 2017 da 1.621.529 passeggeri ed ha fornito supporto logistico a oltre 17.800 voli. Nel 2018, sebbene due compagnie aeree low-cost  abbiano drasticamente ridotto la loro attività, la tendenza al rialzo del traffico non è stata drammaticamente influenzata. Pertanto, la stima dell'evoluzione per il 2019 prevede il superamento del massimo raggiunto in precedenza e la registrazione di oltre 1.625.000 passeggeri. La legislazione europea richiede che tutti i sistemi di controllo di sicurezza di tipo EDS che siano istallati dal 1 settembre 2014 devono osservare un nuovo standard (standard no.3), mentre il periodo di transizione per l'implementazione di questo nuovo standard devono essere conclusi entro e non oltre il 1 Settembre 2020.   (ICE BUCAREST)


Fonte notizia: https://www.news.ro/economic/aeroportul-international-traian-vuia-din-timisoara-vrea-sa-cumpere-echi