News dalla rete ITA

11 Luglio 2019

Tunisia

LA TUNISIA INNALZA DI 700 MILIONI DI EURO IL DEBITO SUI MERCATI INTERNAZIONALI

La Tunisia ha innalzato di 700 milioni di euro il suo debito sui mercati internazionali ad un tasso del 6,37%. L’anuncio è stato dato con una nota del Ministero delle Finanze. La finalità dell’operazione, pilotata dai gruppi bancari  Natixis, Citigroup et Standard Chartered Bank Bank , mira a finanziare il deficit di bilancio del paese, che dovrebbe raggiungere il 3,9% del prodotto interno lordo (PIL) nel 2019, rispetto al 5% circa dello scorso anno.La Tunisia, il cui debito pubblico ha raggiunto il 74% del PIL, ha fissato il suo fabbisogno di finanziamento esterno a  2,5 miliardi di USD nel 2019. Già lo scorso ottobre, la Tunisia aveva emesso un eurobond di 500 milioni di euro ad un tasso del 6,75%.Lo stesso Fondo Monetario Internazionale (FMI), sempre a giugno,  aveva autorizzato  lo sblocco di 24 milioni di dollari per la Tunisia, nell'ambito della revisione del Programma  Extended Credit Facility (MEDC). Si è trattata della sesta tranche di un pacchetto di aiuti da 2,8 miliardi di dollari approvato nel 2016 per sostenere le riforme economiche nel paese, dopo  gli atti di terrorismo. (ICE TUNISI)


Fonte notizia: La Presse