News dalla rete ITA

15 Luglio 2019

Algeria

ALGERIA: LA STAMPA DI MONETA «RESTA UNA SOLUZIONE VALIDA»

Secondo quanto reso noto dal Ministro algerino delle Finanze, Mohamed Loukal, il finanziamento non convenzionale, interrotto da qualche tempo, rimarrà un possibile strumento di finanziamento per il Tesoro fino al 2022. Il Ministro ha affermato che la decisione di sospendere temporaneamente il ricorso a tale modo di finanziamento era stata adottata nel corso di una riunione del Governo, svoltasi lo scorso 26 giugno. Il Ministro ha inoltre indicato che, sui 6553,2 miliardi di dinari algerini mobilizzati nell'ambito del finanziamento non convenzionale, circa 5500 miliardi di dinari algerini sono stati immessi nell'economia; restano pertanto circa 1000 miliardi di dinari algerini, bloccati dal 18 gennaio 2019, destinati a finanziare una parte del deficit del bilancio dell'Algeria per l'esercizio in corso. (ICE ALGERI)


Fonte notizia: Stampa Locale