News dalla rete ITA

26 Settembre 2019

Romania

CINQUE CONTEE IN ROMANIA GENERANO IL 90% DELLE ENTRATE DEL SETTORE IT

Uno dei principali pilastri dell'economia rumena è l'industria IT che ha attualmente 5 centri rilevanti in termini di risultati finanziari. Il più importante è quello formato intorno alla regione Bucarest-Ilfov, che genera oltre la metà delle entrate totali, seguito da quello nella contea di Cluj, con quasi il 20% delle entrate. Altri tre importanti centri IT si trovano nelle contee di Timis e Iasi, con il 5% delle entrate del settore, e nella contea di Brasov, con il 3% delle entrate. Per quanto riguarda le percentuali, le società IT con sede nella contea di Cluj hanno registrato un aumento di oltre il 63% nel 2018 rispetto al 2016, e quelle nella contea di Iasi sono cresciute del 66% nello stesso lasso di tempo, ma nella regione Bucarest-Ilfov solo il 16% in più entrate. Le società straniere dominano l'industria IT: solo una delle prime 25 società nel settore IT per fatturato ha il capitale rumeno maggioritario, e le restanti 24 sono di proprietà di società straniere. La maggior parte è statunitense, seguita da olandesi e al terzo posto britannici, francesi e tedeschi. Le prime 25 società del settore IT generano quasi un terzo dei ricavi dell'intero settore, mentre il resto - oltre 16.500 entità - genera i restanti due terzi dei ricavi. bucarest@ice.it (ICE BUCAREST)


Fonte notizia: businessreview.eu