News dalla rete ITA

17 Ottobre 2019

Romania

ROMANIA: FORMAGGIO SIBIU OTTIENE UN'INDICAZIONE GEOGRAFICA PROTETTA NELL'UE

“Telemea de Sibiu” (formaggio Sibiu) è diventato il settimo prodotto rumeno elencato nel registro delle denominazioni di origine protette e delle indicazioni geografiche protette (IGP) dell'Unione Europea, secondo quanto riferito dal Ministero dell'agricoltura il 16 ottobre. “Telemea de Sibiu” è un formaggio semiduro, prodotto interamente con latte crudo di pecora appena munta, non pastorizzato. Viene commercializzato fresco o stagionato e il periodo di maturazione è di almeno 21 giorni. Il latte utilizzato per realizzarlo proviene da animali allevati nella suddetta area geografica. Tutti i fattori che riguardano il modo di allevare e nutrire gli animali, nonché le tecniche di lavorazione locali determinano la specificità del latte e contribuiscono a garantire le caratteristiche e la qualità del prodotto, la cui ricetta tradizionale è tramandata dai tempi antichi. Attualmente, la Romania ha sette prodotti registrati con indicazioni geografiche protette: il magiun de prune Topoloveni (confettura di prugne); salam de Sibiu (salame); novac afumat din Tara Barsei (carpa affumicata bighead); scrumbie de Dunare afumata (sgombro del Danubio affumicato); carnati di Plescoi (salsicce); telemea de Ibanesti (formaggio) e telemea de Sibiu (formaggio). bucarest@ice.it  (ICE BUCAREST)


Fonte notizia: romania-insider.com