News dalla rete ITA

31 Ottobre 2019

Portogallo

LISBONA DIVENTA UN CASE STUDY SULL’IMPLENTAZIONE della piattaforma urbana per Smart Cities.

 La NEC Corporation, attraverso la sua filiale in Portogallo, ha realizzato un studio e un video sull'implementazione della piattaforma urbana CCOC (Cloud City Operations Center) nel Comune di Lisbona.Lanciato nel 2017 in collaborazione con il Consiglio Comunale di Lisbona, il progetto ha l'obiettivo di gestire e rendere disponibili i dati ottenuti dai municipi e da oltre 30 istituzioni pubbliche e private.La piattaforma ha una struttura concettuale e un sistema operativo che permettono che le informazioni contenute nelle diverse applicazioni settoriali del Comune vengano unificate ed integrate. Da ciò consegue che i dati possono essere consolidati attraverso l’accesso multiformato, consentendo di rappresentare i principali indicatori e vettori del Comune e permettendo una gestione collaborativa e integrata di tutte le attività operative della città.Basato sul Fiware, una piattaforma middleware open source, la piattaforma di gestione intelligente di Lisbona sfrutta la tecnologia IoT e le API aperte per raccogliere, archiviare e analizzare i dati.Secondo il direttore generale del NEC Portogallo, João Fernandes, “l'efficienza dei molteplici servizi della città è chiaramente migliorata grazie ai dati raccolti attraverso i sensori IoT, che vengono quindi analizzati e convertiti in informazioni utili per gli amministratori e gli utenti di questi servizi. ". (ICE MADRID)


Fonte notizia: ICE MADRID - O Jornal Económico