News dalla rete ITA

17 Gennaio 2020

Brasile

FARMACEUTICA EMS INVESTE OLTRE 13 MILIONI DI EURO IN UNA NUOVA FABBRICA

L’impresa farmaceutica EMS, società appartenente al conglomerato brasiliano NC, ha recentemente annunciato la costruzione di un nuovo impianto di 2000 metri quadri nella città di Hortolandia, a circa 100 km dalla capitale dello Stato, la città di San Paolo. L’impresa sarà specializzata nella produzione di farmaci iniettabili per il trattamento del cancro. L’investimento, stimato in R$ 59,8 milioni (circa 13 milioni di euro) e finanziato per l’80% dalla Banca Nazionale di Sviluppo Economico e Sociale (BNDeS), permetterà la produzione annuale di 300 mila unità del riferito farmaco, ampliandone l’offerta ed eventualmente rendendo possibile al sistema pubblico di salute brasiliano la sua distribuzione gratuita tra la popolazione meno abbiente. Secondo l’Associazione Brasiliana dell’Industria Farmaceutica, INTERFARMA, il settore ha fatturato nel 2018 circa 90 miliardi di reais (circa 20 miliardi di euro), registrando una crescita dell’11% rispetto all'anno precedente con previsione di raggiungere R$ 175 miliardi (circa 39 miliardi di euro) entro il 2023. Si tratta pertanto di uno dei settori industriali brasiliani più attivi, che cresce a ritmi molto superiori a quelli dell’intera economia. (ICE SAN PAOLO)


Fonte notizia: Portal "Noticias de Hortolândia