News dalla rete ITA

23 Gennaio 2020

Colombia

2019 POSITIVO PER IL MERCATO AUTOMOBILISTICO E MOTOCICLISTICO COLOMBIANO

L’associazione di categoria colombiana Asociación Nacional de Movilidad Sostenible (Andemos), ha annunciato che nel 2019 il mercato automobilistico colombiano si è caratterizzato per una crescita del 2,7% rispetto all’anno scorso, con un totale di 263.684 nuove unità immatricolate. La casa automobilistica francese Renault con 57.066 unità ha consolidato la sua posizione di leader nel mercato colombiano raggiungendo una quota del 21,6%, scavalcando la GM Colmotores che aveva mantenuto per decenni la leadership nel mercato locale. Nel periodo in esame tra le principali 10 case produttrici e assemblaggio di autovetture in Colombia, spicca la performance dei marchi Hyundai e Toyota, con variazioni positive rispetto al 2018 rispettivamente del 15,5% e del 14,2%.Va evidenziata la crescita dei veicoli ibridi ed elettrici, con 3.134 nuove unità immatricolate - che rappresenta una variazione positiva del 236% rispetto alle 932 unità registrate nel 2018 - di cui 442 sono costituite da auto ibride plug-in (PHEV), collocando il Paese andino tra i paesi leader in America Latina per questa specifica tipologia di vetture.Sempre nel periodo in oggetto va segnalato l’incremento del 65,9% registrato nell’immatricolazione di nuovi autocarri pesanti, dovuto principalmente all'eliminazione della modalità 1 × 1 come unica opzione per il registro di camion, unitamente alla riattivazione del settore degli idrocarburi che richiede questa particolare tipologia di veicoli per il trasporto del greggio.Nel 2019, rispetto a un anno fa l’immatricolazione di nuovi veicoli per il trasporto passeggeri ha evidenziato una crescita del 39%, dovuta principalmente al rinnovo della flotta di autobus bi-articolati. Altrettante variazioni positive hanno coinvolto le vetture pick up che sono cresciute del 15,4%, grazie al maggior ingresso nel Paese di tali veicoli provenienti dall’Argentina che si sono avvalsi dell’esonerazione dei dazi doganali, le automobili adibite per il servizio taxi che sono aumentate del 15,1% e i veicoli commerciali con capacità di carico inferiore a 10,5 tonnellate di peso lordo che sono cresciuti del 10,7%.Il segmento delle auto private nonostante si sia contraddistinto per il maggior numero di unità immatricolate pari a 126.800 autovetture, tuttavia, rispetto al periodo precedente, ha registrato una flessione de 3,5%.Nel merito, tra i marchi più riconosciuti presenti in Colombia, che nel 2019 hanno complessivamente immatricolato 12.767 nuove autovetture, la tedesca Mercedes Benz con 3.960 unità è diventata leader in questo particolare segmento, seguita a ruota dalla BMW che ha raggiunto 3.623 immatricolazioni. Tra le principali 10 case automobilistiche di questo specifico gruppo è importante evidenziare i positivi risultati raggiunti dai marchi DS (+ 63%), Porsche (+ 36,7%) e Volvo (+ 12,1%).Relativamente al comparto motociclistico la Associazione ha reso noto che nel 2019 sono state registrate 612.086 nuove unità, con una variazione positiva del 10,6% rispetto al 2018, di cui 2.312 corrispondono a bici elettriche, rappresentando la Colombia il principale mercato in America Latina per questa tecnologia. (ICE BOGOTÀ)


Fonte notizia: https://www.portafolio.co/economia/diciembre-cerro-como-el-mejor-mes-para-la-venta-de-vehiculos-5368