News dalla rete ITA

20 Febbraio 2020

Romania

LA DIREZIONE DEL GRUPPO BANCARIO FRANCESE CREDIT AGRICOLE HA ANNUNCIATO AI SUOI DIPENDENTI LA POSSIBILE VENDITA DEL PACCHETTO AZIONARIO IN ROMANIA

Il gruppo bancario francese Crédit Agricole ha informato i suoi dipendenti che "stanno studiando l'opportunità di lasciare la Romania", secondo i dati di Profit.ro. La direzione ha promesso ai dipendenti che li terrà informati sull'evoluzione di questa situazione. Le grandi aziende generalmente informano i loro dipendenti dei piani di vendita piuttosto tardi, quando le cose sono avanzate e le informazioni pubbliche vengono inviate alla stampa e agli investitori. La mossa è conseguenza dall'andamento del mercato bancario e dal quadro normativo sempre più restrittivo ed esigente. Nel prossimo periodo, il messaggio mostra che Credit Agricole Bank Romania si concentrerà sul raggiungimento degli obiettivi di redditività per quest'anno.Secondo le informazioni di Profit.ro, il gruppo francese ha discusso negli ultimi mesi la vendita con istituti finanziari locali, tra cui Alpha Bank, attualmente il preferito per rilevare le azioni di Credit Agricole. Il gruppo francese opera sul mercato locale attraverso Crédit Agricole Bank Romania.Crédit Agricole Romania è stata fondata nel 2010, in seguito all'acquisizione di Emporiki Bank, comprese le filiali regionali, da parte del Gruppo Crédit Agricole, il terzo gruppo bancario più grande in Europa per totale dell’attivo. I soggetti principali a cui la banca si rivolge sono le PMI attive nel settore agricolo. Di recente, la banca ha lanciato un hub agro-regionale in Slobozia . Pertanto, nel giugno dello scorso anno, Crédit Agricole Romania ha inaugurato il primo centro agricolo regionale per la parte sud-orientale della Romania, al fine di servire meglio gli agricoltori delle contee Ialomița, Călărași, Buzău, Brăila e Galați. Entro la fine del 2018 la banca era 24esima, con un totale attivo di 1,9 miliardi di lei e una quota di mercato dello 0,4%. (ICE BUCAREST)


Fonte notizia: profit.ro