News dalla rete ITA

26 Marzo 2020

Libano

COVID-19 RESTRIZIONI ALLA DOGANA DI BEIRUT

Come misura di contenimento alla diffusione del coronavirus e di salvaguardia della catena produttiva locale, le autorità portuali sono autorizzate allo sdoganamento solamente dei seguenti prodotti:- Prodotti utilizzati dalle aziende nella produzione di prodotti alimentari- Bevande analcoliche (acqua naturale, bevande zuccherate, succhi di frutta) - Medicinali e sieri medicali - Prodotti per la desinfestazione, per la sterilizazzione e per la pulizia- Prodotti per l’imballaggio- Maschere e prodotti per la protezione delle persone (guanti, cappelli protettivi, scarpe speciali medicali, overall e protezioni per gli        occhi), in tessuti, in fibre o materiale resistente- Materiale per il funzionamento delle fabbriche (generatori, conveyors,..)- Carta igienica e carta per le mani- Etichette per prodotti alimentari- Letti per strutture mediche e prodotti relativi alla salute (ICE BEIRUT)


Fonte notizia: Ministero dell'Industria Libanese