News dalla rete ITA

26 Marzo 2020

Russia

"OPORA ROSSII" HA PROPOSTO LA VENDITA ONLINE DI ALCOLICI DAL 1° GIUGNO

L'associazione imprenditoriale "Opora Rossii" ha proposto di avviare il commercio di alcolici su Internet dal 1° giugno 2020. In una lettera dell’associazione al vice primo ministro russo Dmitry Grigorenko si legge: "Vi chiediamo di includere nel piano di azioni prioritarie in campo economico la revoca del divieto di vendita a distanza di prodotti alcolici per tutti i partecipanti al mercato dell'alcol (produttori, catene di vendita all'ingrosso e al dettaglio, compresa la ristorazione pubblica)”. Secondo gli estensori della proposta, il commercio online di alcolici può essere l'unico modo per supportare le società di vendita al dettaglio nel quadro di limitazioni apportate dalle misure di contrasto alla diffusione del coronavirus. In particolare la lettera cita i piccoli e medi produttori di birra artigianale e sidro, i cui prodotti non sono rappresentati nelle grandi catene di vendita al dettaglio e per i quali il commercio a distanza può diventare l'unico canale di distribuzione. (ICE MOSCA)


Fonte notizia: Tass