News dalla rete ITA

1 Aprile 2020

Cile

CILE: BANCO CENTRALE FISSA TASSO DI SCONTO AL SUO MINIMO STORICO

La Banca centrale ha deciso di ridurre il tasso di sconto allo 0,5%, in línea con i tassi fissati dalle istituzioni bancarie centrali di altri paesi come Canada, Nuova Zelanda, Australia e la FED. Per quanto riguarda la Banca centrale cilena,  il principale obiettivo  è quello di generare un’espansione dei crediti volta ad  attenuare gli effetti del COVID 19 . Sebbene gli indici di attivitá dei primi due mesi dell’anno indicassero l’inizio di una ripresa económica dopo il rallentamento generato dai disturbi sociali dell’ultimo trimestre del 19, il brusco cambio del panorama macroeconomico internazionale causato dalla pandemia di COVID 19 fanno ipotizzare che nella seconda metá di marzo sia iniziato un proceso di contrazione economica severa che si estenderá almeno per tutto il secondo trimestre dell’anno. Gli analisti di mercato stanno  gradualmente riducendo le proprie proiezioni di crescita per l’anno in corso e le previsioni piu recenti puntano a una contrazione annuale che si aggirerebbe fra l’1,9% e il 2,5%.  (ICE SANTIAGO)


Fonte notizia: NEWS: QUOTIDIANO LA TERCERA ON-LINE 01/04/2020