News dalla rete ITA

20 Maggio 2020

Bulgaria

IDE IN CRESCITA NEL PERIODO GENNAIO-MARZO 2020

Secondo i dati preliminari della Banca nazionale bulgara (BNB), i flussi netti degli investimenti diretti esteri in Bulgaria nel periodo gennaio-marzo 2020 ammontano a 254,4 milioni di euro (0,4% del PIL), in crescita di 105,8 milioni di euro (+71,2%) rispetto ai 148,6 milioni (0,2% del PIL) nello stesso periodo del 2019. L’Equity capital, che comprende le partecipazioni societarie e le transazioni nel settore immobiliare, ammonta a -46,5 milioni di euro nel periodo gennaio-marzo 2020, rispetto ai -443,6 milioni dello stesso periodo del 2019. Gli utili reinvestiti sono pari a 179,8 milioni di euro, rispetto ai 156,9 milioni un anno prima. Gli strumenti di debito ammontano a 121,2 milioni di euro contro i 435,3 milioni un anno prima. I maggiori investimenti diretti netti provengono dai Paesi Bassi (190 milioni), dall'Israele (40 milioni), e dal Regno Unito (16,6 milioni). Il settore immobiliare ammonta a -0,3 milioni di euro (contro i 2,2 milioni nello stesso periodo del 2020). Gli IDE in uscita della Bulgaria nel periodo gennaio – marzo 2020 sono in crescita e ammontano a 5,2 milioni di euro, contro i 54,1 milioni nello stesso periodo del 2019. (ICE SOFIA)


Fonte notizia: www.bnb.bg