News dalla rete ITA

27 Maggio 2020

Romania

DEPOMURES E DEPOGAZ INVESTIRANNO 192 MILIONI DI EURO PER AUMENTARE LA CAPACITA' DI STOCCAGGIO DI GAS NEL SOTTOSUOLO PER DUE DEPOSITI A TG.MURES E SARMASEL

Depomureş e Depogaz investiranno 192 milioni di euro per aumentare la capacità di stoccaggio sotterraneo di gas naturale per due magazzini nazionali, ubicati a Târgu-Mureş e Sărmăşel, progetti approvati dall'Autorità Nazionale per la Regolamentazione nel settore dell'Energia (ANRE). Di questo valore, i due ideatori del progetto hanno diritto e intendono richiedere sovvenzioni per opere di circa 80 milioni di euro attraverso il meccanismo per collegare l’Europa (Connecting Europe Facility – CEF). L’ANRE ha approvato l'aumento della capacità di stoccaggio di gas naturale nel sottosuolo per due depositi locali, localizzati a Târgu-Mureş e Sărmăşel. I due operatori dei sistemi di stoccaggio del gas naturale in Romania, Depomureş e Depogaz, hanno chiesto all'ANRE di approvare l'avvio dei progetti di espansione dei depositi citati, che sono allo stesso tempo progetti di interesse comune a livello dell'Unione europea.Questi progetti porteranno all’ammodernamento dei magazzini esistenti aumentando la capacità di stoccaggio sotterraneo nel caso di Depomureş da 200 milioni di metri cubi/ciclo a 300 milioni di metri cubi/ciclo e nel caso di Depogaz da 900 milioni di metri cubi/ciclo a 1,55 miliardi di metri cubi/ciclo, rispettivamente aumentando i flussi di iniezione ed estrazione del gas dai magazzini e fuori. Dunque, la capacità totale di stoccaggio di gas naturale nel sottosuolo della Romania aumenterà da 3,07 miliardi di metri cubi a 3,82 miliardi di metri cubi.  (ICE BUCAREST)


Fonte notizia: www.news.ro