News dalla rete ITA

2 Giugno 2020

Bulgaria

SI PROCEDE CON LA PROGETTAZIONE DELL’INTERCONNETTORE BULGARIA–SERBIA

Nell’ambito del PO “Innovazioni e competitività” 2014-2020 è stata aperta la procedura con beneficiario concreto alla quale Bulgartransgaz EAD si candiderà per ottenere poco più di 6 milioni di euro al fine di finanziare la fase preliminare della realizzazione dell’interconnettore che collegherà le reti di trasporto gas dei due paesi. Le attività comprendono aggiornamento del piano regolatore dettagliato, gli studi archeologici, la progettazione e i relativi permessi necessari per procedere alla costruzione. L’interconnettore Bulgaria – Serbia (IBS) è di particolare importanza per garantire le forniture di gas nei Balcani ed è nell’elenco dei progetti di interesse comune dell’UE. Esso sarà realizzato tra Novi Iscar in Bulgaria e Niš in Serbia con una lunghezza totale di 170 km, dei quali 62 km sul territorio bulgaro e avrà una capacità di 1,8 miliardi di m³/anno. Bulgartransgaz è responsabile della realizzazione del progetto in Bulgaria e sarà il futuro operatore dell’interconnettore. I due paesi si sono impegnati a realizzare il progetto entro maggio 2022. (ICE SOFIA)


Fonte notizia: https://www.bulgartransgaz.bg/