News dalla rete ITA

3 Giugno 2020

Romania

MASCHERINE CHIRURGICHE, MASCHERINE FFP2 E ALTRE FORNITURE MEDICHE VERRANO PRODOTTE INTEGRALMENTE DA UNA COMPAGNIA RUMENA

La prima fabbrica tessile medica con capitale al 100% rumeno presenta nel suo futuro piano aziendale la produzione di maschere chirurgiche e FFP2 a prezzi convenienti per il mercato interno e di alta qualità. Ad oggi la fabbrica del gruppo Taparo, che comprende anche Techtex, produce 600.000 maschere al giorno e dal momento della produzione ad oggi il prezzo è diminuito del 50%. Il piano aziendale sostenuto e finanziato considera tutti i livelli necessari per la produzione di maschere chirurgiche, mascherine FFP2, il rivestimento tessile per la produzione di tute, abiti e di tutte le attrezzature sanitarie e igieniche. Si tratta di un investimento molto più grande e l’obiettivo non si limita solo a quello di produrre mascherine, ma anche la messa in sicurezza della produzione di mascherine in termini di quantità e prezzo ridotto.La direzione dell'azienda mira a produrre oltre 35 milioni di mascherine al mese per il mercato interno entro la fine di settembre e ha stabilito di garantire l'accesso nazionale alla maggior parte delle attrezzature di protezione medica e di igiene personale, per un investimento finale del valore di 20 milioni di euro. Lo scorso venerdì, il primo ministro Ludovic Orban, accompagnato da diversi ministri del governo, ha visitato la fabbrica di attrezzature e produzione di prodotti medici Techtex nella città di Târgu Lăpuş.   (ICE BUCAREST)


Fonte notizia: www.agerpres.ro