News dalla rete ITA

18 Giugno 2020

Qatar

IL QATAR INVESTE NEL FOTOVOLTAICO

Secondo quanto affermato da Oxford Business Group in un suo recente rapporto, l’Emirato del Qatar potrebbe presto diventare uno dei maggiori leader nella produzione di energia solare, grazie soprattutto al progetto “Al Kharsaah Solar Power Project” (il primo impianto fotovoltaico su larga scala sviluppato in Qatar) e ad un generale e più ampio sviluppo del fotovoltaico nel Paese nei prossimi anni. Spinto dall’attuale calo del consumo di gas naturale a livello mondiale e come riflesso del calo dei costi di produzione dell’energia solare, il progetto in questione si sta infatti progressivamente avvicinando alla fase di lancio. A tal riguardo, nel mese di gennaio 2020 l’Emirato ha siglato un accordo con un consorzio formato dalla francese Total e dalla giapponese Marubeni. Costruito su un terreno di 10 km quadrati nei dintorni del piccolo villaggio di Al Kharsaah, nell’ovest del Paese, l’impianto fotovoltaico avrà una potenza pari a 800 MW e, una volta operativo, sarà in grado di soddisfare fino a un decimo della domanda energetica del Qatar. Il costo totale stimato per la realizzazione dell’intero progetto è di 1,7 miliardi QR (circa 415 milioni di Euro). Si prevede che la prima tranche di energia (350 MW) generata dall’impianto sarà immessa nel sistema elettrico nazionale entro il primo trimestre del 2021, per poi arrivare alla capacità massima di 800 MW entro la fine del 2022, poco prima dell’inizio dei prossimi Mondiali di calcio che si terranno in Qatar. Una volta ultimata la realizzazione dell’impianto, la Siraj Solar Energy, una joint venture formata da Qatar Petroleum (QP) e da Qatar Electricity and Water Company (QEWC), sarà la detentrice del 60% del capitale, mentre del restante 40% Marubeni ne controllerà il 51% e Total il 49%. Il progetto prevede comunque che, trascorsi 25 anni, l’impianto passerà sotto il controllo e la gestione di Kahramaa (Qatar General Electricity & Water Corporation), società pubblica che gestisce la fornitura di acqua ed energia elettrica nell’Emirato. Fonte: Gulf Times  (ICE Doha)


Fonte notizia: Gulf Times