News dalla rete ITA

27 Giugno 2020

Colombia

AL VIA IL TÚNEL DE LA LÍNEA

Il presidente della Repubblica - Iván Duque Márquez - ha annunciato che dopo undici anni dalla sua aggiudicazione (6 dicembre 2008), nella prima settimana di settembre dell’anno in corso entrerà in servizio il Túnel de La Línea. Il capo di Stato ha tenuto a precisare in proposito che quando è subentrato il suo governo nel 2018, la struttura presentava un avanzamento dei lavori del 60%. L’opera, che è stata eseguita dal Ministerio de Transporte attraverso el Instituto Nacional de Vías (INVÍAS), con un investimento complessivo di circa 779 milioni di USD, contempla un tunnel lungo 8,65 chilometri, con due corsie percorribili unicamente nella direzione Buenaventura-Bogotá e dotata di 17 gallerie. Al contempo verranno inaugurati il tunnel di salvataggio lungo 8,5 km, tre tunnel brevi rispettivamente di 343 metri, 904 metri e 627 metri, cinque ponti e 13,4 chilometri a doppia carreggiata che rappresenteranno una strada parallela all’attuale via de La Línea.I tunnel e i ponti sono dotati di impianti elettrici, di sistemi di antincendio, di camere di sorveglianza e autovelox e di sistemi di ventilazione, che garantiranno un adeguato flusso d'aria.La ministra dei trasporti - Angela María Orozco - ha inoltre evidenziato i vantaggi che il Túnel de La Línea implica per i colombiani, con un risparmio di 20 chilometri nella tratta tra le località di Calarcá e Cajamarca, il collegamento dell'interno del Paese con il porto di Buenaventura - il più importante sul versante colombiano dell'Oceano Pacifico -, e un maggior impulso a settori ritenuti strategici per lo sviluppo dell'economia del Paese come il turismo e il commercio. (ICE BOGOTÀ)


Fonte notizia: https://www.elfrente.com.co/web/index.php?ecsmodule=frmstasection&ida=64&idb=143&idc=52273