News dalla rete ITA

24 Settembre 2020

Repubblica di Macedonia del Nord

CORRIDOIO 8: LUCE VERDE PER LA RICHIESTA DI FINANZIAMENTI PER LA REALIZZAZIONE D

Oggi il Governo macedone  ha incaricato il Ministero delle Finanze di contattare le istituzioni internazionali finanziarie e chiedere finanziamenti per la realizzazione del ramo ovest della ferrovia del Corridoio VIII che collega la Macedonia del Nord all' l'Albania. E' prevista la costruzione ex novo di una linea elettrificata a binario unico da Kicevo a Lin, la località di frontiera, per una lunghezza di 63 km.  Il progetto sarà realizzato in due fasi; la prima fase comprenderà la costruzione del tratto Kicevo –Struga, mentre la seconda riguarderà il tratto Struga –Lin. La documentazione progettuale per il primo tratto Kicevo –Struga è stata preparata nell’anno 2017 e prevede ferrovia elettrificata a binario unico da Kicevo alla frontiera con l'Albania passando per Prshtani, Slivovo, Preseka, Izdeglavje, Meseista, Struga e Radozda. E’ previsto un tratto speciale vicino al villaggio Meseista per collegare la ferrovia con l'aeroporto e con la città di Ohrid.  Il costo per la prima fase del progetto è stimato pari a circa  426 milioni di Euro.  (ICE SKOPJE)


Fonte notizia: Notizia