News dalla rete ITA

18 Ottobre 2020

Bahrein

COLLABORAZIONE RINNOVATA TRA ITALIA E BAHRAIN

Il 14 ottobre si è tenuto un incontro virtuale tra il Sottosegretario agli Affari Internazionali al Ministero degli Affari Esteri, il Dr. Shaikh Abdullah bin Ahmed Al Khalifa, e il Viceministro agli Affari Esteri della Repubblica Italiana, Marina Sereni.Durante l'incontro, il Dr. Shaikh Abdullah ha elogiato i notevoli progressi delle relazioni bilaterali Bahrein-Italia registrati negli ultimi anni menzionando il successo della visita a Roma di Sua Altezza Reale il Principe Ereditario, Vice Comandante Supremo e Primo Vice Primo Ministro, Salman bin Hamad Al Khalifa, avvenuta lo scorso febbraio.Ha precisato che la visita ha portato risultati fruttuosi e ha gettato solide basi per lo sviluppo di un partenariato bilaterale. Ha anche ricordato la dichiarazione del principe ereditario (16 luglio) in cui è stata espressa la volontà di continuare a promuovere la partnership strategica con l’Italia in numerosi settori di reciproco interesse.Il dottor Shaikh Abdullah ha affermato che l'apertura dell'Ambasciata del Regno del Bahrein a Roma e il lancio della linea della Gulf Air, che connetterà Manama a Milano, riflette la determinazione del Regno a consolidare le relazioni bilaterali tra i due Paesi, sulla base della cooperazione e del rispetto reciproco.Ha aggiunto che la Bahrain's Economic Vision 2030 è riuscita a tradurre i suoi obiettivi in realtà. Si è riusciti a diversificare le fonti di reddito nazionale e ad attrarre investimenti di qualità, indicando, a tal proposito, che il Regno del Bahrain ha attirato più di 180 entità commerciali italiane.Ha sottolineato l'importanza di dare seguito all'attuazione degli accordi e dei memorandum d'intesa firmati tra i due paesi e di promuovere il coordinamento esistente al fine di consolidare la sicurezza e la stabilità regionale.Ha dichiarato che il Regno del Bahrain, sotto la guida di Sua Maestà il Re Hamad bin Isa Al Khalifa, è stato in grado di sviluppare un modello nazionale pionieristico che è stato in grado di affrontare le ripercussioni della pandemia globale.Da parte sua, il Viceministro degli Esteri italiano ha elogiato le solide relazioni tra i due paesi, sottolineando il desiderio dell’Italia di rafforzare la cooperazione proficua con il Regno del Bahrein a tutti i livelli, augurando al Regno di raggiungere gli obiettivi che si è prefissato per il medio e lungo periodo. (ICE Doha)


Fonte notizia: Bahrain News Agency