News dalla rete ITA

13 Novembre 2020

Repubblica di Macedonia del Nord

PIL: CONTRAZIONE DEL 12.7% NEL PRIMO SEMESTRE DEL 2020

Secondo l'Istituto di Statistica macedone, nel secondo semestre del 2020 il PIL macedone ha registrato contrazione del 12,7% rispetto allo stesso periodo del 2019, a causa del brusco calo degli investimenti (-25.6%), dei consumi privati (-11,6%), delle esportazioni ed importazioni (31.1% e 29.6% rispettivamente). Andamenti negativi anche sul lato produttivo: la produzione industriale ha registrato un calo del 25.6%, come anche il commercio (-23.4%) i servizi (-7%) e le costruzioni (-0,5%).   (ICE SKOPJE)


Fonte notizia: Notizia