News dalla rete ITA

19 Novembre 2020

Svezia

AFFARE MILIARDARIO PER ABB

Ordine aggiuntivo per Azipod, la soluzione di ABB per la propulsione elettrica delle navi. ABB si porta a casa un ordine del valore di circa 150 milioni di dollari per fornire una gamma completa di tecnologie per alimentare la prossima generazione di navi da crociera costruite da Fincantieri. ABB rafforza la sua posizione di fornitore prioritario nel segmento delle crociere e doterà cinque navi di nuova costruzione con propulsione elettrica Azipod® riducendo significativamente il consumo di carburante a bordo. Ogni nave sarà alimentata da due unità Azipod®, fornendo una capacità di propulsione totale, per le cinque nuove navi, di 178 MW (238.700 cavalli). L'ordine include le unità propulsive Azipod® più grandi e potenti mai installate in Fincantieri con una potenza di 20 MW ciascuna. Le navi saranno varate nel 2023-2026. -La nostra collaborazione con ABB abbraccia diversi decenni: la prima unità di propulsione Azipod® è stata installata in Fincantieri già alla fine degli anni '90. Stiamo ora compiendo ulteriori passi nel nostro impegno verso la sostenibilitá ambientale e siamo lieti di lavorare ancora una volta con un partner di fiducia le cui soluzioni, nel corso degli anni, hanno fornito prestazioni, affidabilità, sicurezza e sostenibilità superiori per il segmento delle crociere, afferma Luigi Matarazzo, General Manager Merchant Ships Divisione, Fincantieri. Con il motore elettrico posizionato in una bombola sott'acqua all'esterno dello scafo, il sistema Azipod® viene ruotato di 360 gradi, il che aumenta notevolmente la manovrabilità e l'efficienza operativa della nave. È così possibile ridurre il consumo di carburante fino al 20% rispetto ai tradizionali sistemi di propulsione con trasmissione a cinghia. Oggi, oltre 100 navi da crociera si affidano alla tecnologia Azipod®, che è diventata lo standard del settore nel segmento delle crociere. Dal suo lancio tre decenni fa, la tecnologia di propulsione Azipod® ha contribuito ad un risparmio totale di oltre 900.000 tonnellate di carburante nel solo segmento delle crociere. Le unità di propulsione Azipod® sono disponibili da 1 a 22 MW di potenza e la tecnologia gioca un ruolo importante nella forte posizione di ABB nella propulsione elettrica rispettosa dell'ambiente. (ICE STOCCOLMA)


Fonte notizia: Svensk Verkstad - 17/11/2020