News dalla rete ITA

25 Novembre 2020

Romania

ROMANIA: 550 AZIENDE VINICOLE LOCALI GENERANO RICAVI PER CIRCA 370 MILIONI DI EURO

Secondo i dati statistici, la Romania è uno dei principali produttori di vino al mondo, posizionandosi al sesto posto nella classifica europea e al 15° posto nella classifica mondiale nel 2019, grazie ad una produzione di 4,1 milioni di ettolitri di vino. Tra i maggiori produttori di vino rumeni, al primo posto si trova Cramele Recas, che nel 2019 ha registrato un fatturato di 41 mln di euro, seguito da Jidvei - 40 mln di euro, e Cotnari - 30 mln di euro. Nonostante l’elevata produzione, però, il paese è ben lungi dall'essere una potenza globale o europea del settore, visto che i vini romeni sono poco conosciuti a livello internazionale e pertanto poco importati. Secondo worldstopexports.com, infatti, nel 2019 la Romania ha esportato vino per un valore di 35 milioni di dollari, molto meno rispetto ad altri paesi europei con una produzione nettamente inferiore. Nello stesso anno, infatti, la Bulgaria, che ha solo un quarto della produzione di vino della Romania, ha esportato vino per un valore di 40 milioni di dollari; le esportazioni della Moldavia hanno raggiunto quasi 100 milioni di dollari e le esportazioni della Georgia sono ammontate a 222 milioni di dollari.Per approfondimento: https://www.romania-insider.com/wine-companies-revenues-romania-2020 (ICE BUCAREST)


Fonte notizia: https://www.romania-insider.com/wine-companies-revenues-romania-2020